Il sesto giorno - Oltrevenere

Guardando nello specchio
ho visto il volto mio
maledetto il sesto giorno
maledetto e falso dio.

Ho cercato mio padre
immagine e somoglianza
l'ho ucciso a coltellate
ubriaco del suo sangue.

Ho preso il mio bambino
l'ho avvicinato alla sua sorte
e con queste mani sporche
l'ho battezzato con la morte.

Il sesto giorno.

Ti ho pregato mille volte
per trovar la strada giusta
ma nelle fiamme dell'inferno
ho trovato la risposta.

La tua impotenza verso il male
ne e' la prova certa
la creazione si dovora
e partorisce solo merda.

Avanti apocalisse
distruggi questo mostro
e spezza questa penna
che vomita l'inchiostro.

Il sesto giorno.

Il tempo e' il grande boia
lo spazio una prigione
se non sei stato tu
a generar la creazione.

Uccidili tutti
grido a gran voce
la ragione e' li che pende
inchiodata ad una croce.

Il sesto giorno...